SPETTACOLI

"Pinocchio"

Anno 2017 e 2018

 

5, 6 e 7 maggio 2017

12,13 e 14 Gennaio 2018

teatro Remondini

Bassano del Grappa

Nasce burattino, ignaro del mondo che lo circonda, curioso dai tanti perche' ed assolutamente innocente, come un cucciolo bisognoso di affetto. All'inizio non si rende conto di questo bisogno: nato da un tronco i suoi primi desideri sono di appagamento dei bisogni primari: mangiare, dormire, giocare. Dopo 10 anni la Compagnia dell’Ospedale in Prosa ripropone infatti il musical di Pinocchio, sempre sotto la sapiente regia di Pasquale Caprioli, con gli arrangiamenti musicali delle musiche originali dei Pooh ad opera di Davis Lando e Luigi Ferro, arricchito dall’esperienza maturata in questi anni da tutti i componenti della troupe, ma soprattutto grazie allo spirito di amicizia ed amore che ha reso ancora più salda l’unione di tutti i componenti della Compagnia. Perché è l’amore per il teatro, per l’amicizia, per la beneficienza il vero motore che anima ogni nostro spettacolo.

Perché come recita la canzone finale : “Basta andare sempre dove porta il cuore per cambiare i sogni nelle cose vere. Può sembrare fantasia, ma è la realtà. E’ soltanto amore la parola giusta, soltanto amore”.

"Cenerentola"

Anno 2015 e 2016

 

8, 9 e 10 maggio 2015

5, 6 e 7 febbraio 2016

teatro Remondini

Bassano del Grappa

Cenerentola è la madre di tutte le fiabe. Chi non conosce la storia della bambina orfana dei suoi genitori ed affidata ad una matrigna cattiva con due (tre nel nostro spettacolo) sorellastre che la maltrattano fin quando non arriverà il Principe a salvarla?

La tematica principale della nostra storia è “la scarpetta”, un oggetto magico che giunge nella realtà dai sogni di una fanciulla e che rimane nella realtà anche quando il sogno è terminato.

“I sogni sono desideri” canta la canzone iniziale, ed il sogno della scarpetta con tutto ciò che essa rappresenta diventa realtà per la povera fanciulla divenuta Principessa; ed il sogno e la speranza di una sua realizzazione viene donata alla piccola bambina della scena iniziale, perché anche lei possa, come la sua Cenerentola, avere un sogno e crederne nella sua realizzazione.

"Angela & Demony"

Alla ricerca di un paio d'ali

Anno 2013

teatro Remondini

Bassano del Grappa

 

Due famiglie antiche, costrette in un unico condominio un po' speciale, che si contendono il possesso dell'attico "Paradiso", status symbol di prestigio e di potere. Ma la coabitazione già di per se resa difficile dalla natura insolita dei condomini diviene ancora più complicata quando il sentimento più antico del mondo, l'amore, entra in gioco a mischiare le carte . Due giovani si conoscono , si fronteggiano ed infine si innamorano nonostante le difficoltà collegate alla diversa origine e natura delle rispettive famiglie. Per la prima volta in un opera inedita sia per il testo che per le canzoni e musiche

"La bella e la bestia"

 

Anno 2011 e 2012

5000 € inviati in Bolivia per i bambini delle Missioni dei servi di Maria.

2000 € per una struttura di pronta accoglienza di Bassano del Grappa.

…E a volte ritornano. Puntuali come gli altri anni i vostri amici della Compagnia teatrale "Ospedale in Prosa" tornano a calcare le scene dell'ormai familiare teatro Remondini. Dal 2005 in cui si cimentarono nella storia della Musica con un "T.F.R: ovvero trattamento di fine rapporto", espressione della follia e dell'amore per la musica, si sono ripresentati l'anno successivo con "…e i Promessi Sposi?", simbolo dell'amore passionale e travolgente, si sono perfezionati nel "Pinocchio", con testimonianze di amore filiale e di rispetto del diverso e hanno raggiunto il culmine nel recente "Peter Pan", simbolo dell'eterna giovinezza e della fantasia.

"Peter Pan"

 

Anno 2009

5000 € per l'ospedale di Cacoal-Rondonia in Brasile

Disse Trilly al suo fedele amico Peter Pan: "Io sono in quella zona tra sonno e veglia, quando ti ricordi ancora i sogni, lì ti amerò, lì è il mondo delle fate." J.Matthew Barrie

 

Peter Pan e’ la fiaba che ha colorato la nostra infanzia di fate, bambini sperduti, cattivi pirati e di terribili Capitan Uncino. E’ la fiaba che ci ha fatto volare con la fantasia dalla finestra chiusa della nostra camera all’Isola che non c’e’, cosparsi di polvere di fata. E’ la fiaba che ci ha fatto credere di poter restare bambini per sempre.

"Pinocchio"

 

Anno 2007

5175 € per l'ospedale di Cacoal-Rondonia in Brasile

Nasce burattino, ignaro del mondo che lo circonda, curioso dai tanti perche' ed assolutamente innocente, come un cucciolo bisognoso di affetto. All'inizio non si rende conto di questo bisogno: nato da un tronco i suoi primi desideri sono di appagamento dei bisogni primari: mangiare, dormire, giocare.

"E i promessi sposi?..."

 

Anno 2006

3378 € utilizzati per la costruzione di una scuola in Afganistan

 

Traendo spunto della satira dei Promessi Sposi realizzata anni addietro dal trio Marchesini-Lopez-Lombardi si volle adattare il famoso romanzo del Manzoni ad una copia falso-autentica del meno conosciuto Alemanzo Sandroni.

La caratterizzazione dei personaggi , un po' distorta dall'originale, in quanto ad un Renzo un po' grullo venne associata una Lucia con sindrome bipolare in cui si fondevano le due anime: una nera e soul  e una versione piu' ingenua e candida .

Un Fra' Cristoforo astuto imprenditore di agenzie viaggi,  una dolce e materna Agnese  cui si contrapponeva l'anima popolare della Perpetua , un don Abbondio molto bolognese  facevano da contorno alle figure principali di Don Rodrigo  ardente innamorato delle Lucie e del suo caro amico Innominato, molto caro e molto gentile.

"T.F.R."

 

Anno 2005

1200 € sono stati devoluti a favore della popolazione del Darfur

Il primo lavoro della compagnia che attraverso un escursus della storia della musica dall'epoca medioevale fino ai giorni nostri, evidenziava le capacità di ogni singolo partecipante allo spettacolo. Si andava dalla musica Medioevale ad opera del flutista Alberto Matarrucco, accompagnato da un'allora sperduta percussionista Chiara Sicilia, che sarebbe poi divenuta fantastica ed esperta batterista del gruppo musicale, attraverso un periodo lirico con..... , si giungeva alla fase moderna con un gruppo jazz veramente professionale.

Associazione Culturale, Gruppo Teatrale "Ospedale in Prosa, via Dei Lotti n. 10 - 36061 Bassano del Grappa (Vicenza).

info@ospedaleinprosa.net